NABUCCO CERASUOLO D’ABRUZZO

Denominazione di Origine Controllata

UVE: Montepulciano 100 %

VIGNETI: controspalliera a cordone speronato, anno d’impianto 2005, sesto 3m x 1m.

VINIFICAZIONE: uve raccolte a mano, diraspatura totale, macerazione prefermentativa, sfecciatura per decantazione statica a freddo, fermentazione con il contributo di lieviti autoctoni a 16-18 °C.

AFFINAMENTO: in acciaio inox su fecce fini

BOTTIGLIA: da 0,75 L tappo sughero

TRACCIABILITA’: Spoltore (PE) Abruzzo fg 12 part. 330, 331, 1293

Al naso si esprime con  note di ciliegia e crosta di pane. Fresco al gusto , morbido, di buona consistenza e sapido. Al retrogusto tornano i caratteri olfattivi e sul finale una piacevole nota mandorlata.