TOSCA MONTEPULCIANO D’ABRUZZO

Denominazione di Origine Controllata

UVE: Montepulciano in purezza 

VIGNETI:  tendone, anno d’impianto 1988/1997 , sesto 3m x3m

VINIFICAZIONE:

uve raccolte a mano, diraspatura totale, breve macerazione pellicolare, fermentazione alcolica con lieviti autoctoni a 22-24 °C.

AFFINAMENTO: in acciaio inox e in barili di rovere

BOTTIGLIA: da 0,75 L-1,5 L tappo sughero

TRACCIABILITA’: Spoltore (PE) Abruzzo fg 12 part. 16, 145, 147

Alle prime sensazioni olfattive di amarena sotto spirito seguono note tostate ( dovute al parziale affinamento in legno ), e sentori speziati di pepe e tabacco. Al gusto è delicatamente dolce e morbido, piacevolmente fresco con una caratteristica sensazione salmastra nel finale. Vista la morbidezza dei suoi tannini il Tosca potrebbe essere servito leggermente fresco (14/16 G°).